Weekend di fuoco per gli Aquilotti 2006-2007

Sportlandia Bresso – Rondinella

Punteggio MB: 13- 11 Complessivo: 48-44

Dopo una lunga pausa dalle partite, interrotta solo dall’amichevole vinta in casa settimana scorsa contro Schuster, gli Aquilotti sono tornati in azione questo weekend, e che azione! Con la partita in casa di Bresso per il campionato e il torneo di Cesate, gli Aquilotti hanno giocato ben cinque partite in due giorni, e già solo per questo va fatto loro un bell’applauso.
Il sabato mattina parte subito con una partita difficile, il ritorno in casa della squadra che era stata l’unica a batterci nel girone di andata. Purtroppo iniziamo la gara con le marce basse, mentre l’avversario appare subito più tonico: nei primi due tempi (persi 12-4 e 11-2) siamo poco lucidi a livello difensivo, mentre in attacco subiamo pesantemente la maggiore velocità e aggressività degli aquilotti di Bresso, da subito molto fallosi, senza riuscire a concretizzare i molti tiri liberi che ci concedono. Occorre un deciso cambio di marcia per raddrizzare una gara comunque alla nostra portata e nel terzo periodo i nostri offrono una grande prova di carattere, aggiudicandosi il parziale per 10-0. La gara si scalda nel quarto tempo, in cui confermiamo di essere finalmente entrati in partita e giochiamo con grinta offrendo un fantastico gioco di squadra che ci fa issare sul 9-5; purtroppo però persiste un grosso problema difensivo che consente al 24 avversario, di gran lunga il più forte dei suoi, di punirci ripetutamente e di ribaltare il risultato in un amaro 13-9. Il quinto periodo è cruciale per rimanere aggrappati alla partita e il coach mette in campo un quartetto “pesante” per giocarsi il tutto per tutto: come nel quarto, i nostri ragazzi mettono il cuore in campo e si portano sull’8-3 grazie a un ottimo giro di palla e a un notevole sforzo difensivo che dimostra la nostra capacità di giocare alla pari, ma purtroppo cediamo ancora nel finale: con due brutte palle perse nell’ultimo minuto concediamo la rimonta agli avversari, bravi a segnare il tiro libero finale del pareggio 10-10 che rende inutile il 9-2 per noi nell’ultimo tempo e regala la vittoria a Bresso.
Bella partita, fisicamente molto “tosta”, il cui risultato risente soprattutto dell’inizio a rilento e di alcuni errori individuali in fasi cruciali: dispiace per la sconfitta, dovuta più a nostri demeriti che a meriti altrui, ma la sensazione che rimane è comunque positiva per l’intensità messa in campo e la grande compattezza della squadra in tutti i momenti.
← Indietro